Benefici economici per ciechi civili ed ipovedenti

Benefici economici per ciechi civili ed ipovedenti

Benefici economici per ciechi civili ed ipovedenti. Rientrano nella categoria dei ciechi civili:

–    i ciechi totali;

–    i ciechi parziali “ventesimisti”;

–    i ciechi parziali “decimisti”.

Quando le riduzioni della capacità visiva sono superiori al ventesimo, in entrambi gli occhi o nell’occhio migliore, esse potranno essere valutate solo nell’accertamento del grado di invalidità civile, secondi i valori contenuti nella Tabella indicativa delle percentuali d’invalidità di cui al d.m. 5 febbraio 1992.

Invece, a coloro che rientrano nella categoria dei ciechi civili, ossia ciechi assoluti oipovedenti ventesimisti, si applicano le leggi speciali. In mancanza di normativa speciale, però, anche a coloro che siano stati riconosciuti ciechi civili si applica la normativa generale prevista per gli invalidi civili.

Allo stato attuale sono due le condizioni menomative prese in considerazione per il riconoscimento di provvidenze economiche: la cecità totale e quella parziale.

ciechi parziali sono detti anche ventesimisti perché sono coloro che, anche con correzione, hanno un visus che non supera un ventesimo, in entrambi gli occhi o nell’occhio migliore.

Ai c.d. decimisti è oggi riconosciuto solo il beneficio dell’iscrizione alle liste speciali di collocamento mirato e altre agevolazioni.

Le provvidenze economiche previste da leggi speciali a favore dei ciechi assoluti eipovedenti sono:

–    PER I CIECHI ASSOLUTI: la pensione non reversibile e l’indennità di accompagnamento per ciechi civili;

–    PER I CIECHI PARZIALI VENTESIMISTI: la pensione non reversibile e l’indennità speciale.

consulenza legale on line

About The Author

E. Nadia Delle Side: Avvocato specializzato su invalidità, indennità di accompagnamento, cecità, sordità, indennità di frequenza scolastica, handicap, prestazioni Inps e Inail, danneggiamento da trasfusioni di sangue e vaccinazioni, amministrazione di sostegno, tutela antidiscriminatoria.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *